MAGAZINE
Diario scuola che passione

Diario scuola che passione

Raccoglitore di compiti, avvisi - e, talvolta, di note -, ma anche di dediche, segreti e pensieri… Il diario di scuola resta un mito.
Emblema degli anni che passano (dalle elementari alle medie, fino alle superiori) e dell'età che avanza (dai 6 anni del primo giorno di scuola ai 18 del diploma), è l'oggetto più desiderato e atteso, tra il materiale scolastico da scegliere, a settembre.
Già, quanto è bello il momento di comprare il diario scolastico!?
Da Iper, La grande i, l'offerta di diari per la scuola è vasta e soddisfa tutti i gusti e tutte le età. Ma come sceglierlo?
Primo giorno di scuola elementare. Se in prima, il piccolo non sa ancora scrivere, alla fine della quinta compilerà pagine intere. Ma - c'è da dirlo - lo scolaro delle elementari non mai (anzi, non sarà 'ancora') un amanuense in grado di stendere testi in corsivo fitto fitto.
Per questo, il diario per bambini delle elementari dovrebbe avere pagine ampie, con righe o quadretti utili a indirizzare il bimbo. Ma l'utilità non è tutto: il diario di scuola per i piccolini dovrebbe essere colorato e speciale… magari dedicato ai personaggi dei cartoni animati o ai supereroi.
Il piccolo è cresciuto. Finite le elementari, è il momento della svolta "Va già alle medie!" si sente dire dalla mamma, con un filo di commozione nella voce.
I gusti cambiano.
Ecco, allora, che il diario per la scuola media è trendy e personalissimo, predisposto ad accogliere pensieri ed emozioni, citazioni e dediche. Spazio, allora, ai diari scolastico con pagine 'free' - da riempire a volontà - e contenuti divertenti - di cui ridere con i compagni.
Un passo in più. Il bambino è un ragazzo, e le medie sono un ricordo (delle elementari, invece quasi non c'è più traccia).
Il diario per la scuola superiore è un'agenda: organizzata, con aree dedicate al piano orario dell'anno e tante pagine. D'altra parte, aumenta l'età, cresce l'impegno e, quindi, diventano sempre di più i compiti a casa, le ore di studio e gli appuntamenti di cui tenere conto.

Scopri gli altri redazionali a tema:

Diario scuola che passione

ALTRI ARTICOLI

BACK TO SCHOOL!

Ricomincia la scuola: i consigli per partire con lo zaino giusto.

Astuccio scuola: bustina, portapenne o 3 scomparti?

Consigli per scegliere la migliore custodia per penne & Co.

Sopra il vestito… il grembiule

Si torna in classe, ma come scegliere il grembiule per la scuola?