MAGAZINE
Maltese

Maltese

Corpo: taglia piccola; tronco allungato, torace ampio, disceso oltre il livello dei gomiti; regione sternale lunga; costato non eccessivamente cerchiato; dorso rettilineo;
Testa: piuttosto larga; la parte superiore del cranio è piatta, l’arcata sopracciliare elevata; la canna nasale rettilinea con scanalature accentuate nella parte centrale; stop molto marcato; tartufo nero;
Occhi: grandi, ben aperti, espressione vivace e attenta: colore marrone scuro o neri; palpebre cerchiate di nero.
Orecchie: di forma triangolare, piuttosto lunghe; inserite alte sul cranio, pendenti, ben aderenti al cranio e poco erettili, ricoperte di lungo pelo;
Zampe anteriori: ben salde al tronco e in perfetto appiombo; spalla inclinata; gomiti paralleli; piedi piccoli, di forma tonda, dita e unghie arcuate;
Zampe posteriori: ossatura forte, parallele tra loro; coscia obliqua, muscoli sodi, piedi come quelli anteriori;
Coda: inserita sulla linea della groppa; spessa alla base si assottiglia verso la punta e forma un’unica grande curva, ricadente sulla groppa;
Mantello: pesante, denso, lucido, tessitura setosa; diritto, lungo su tutto il corpo; privo di sottopelo; sulla coda i peli ricadono su un lato del tronco;
Colori: bianco puro, senza macchie; tollerata una leggera sfumatura avorio pallido.
IL CARATTERE
Il maltese è un cane intelligente, vivace e affettuoso. Nonostante la piccola taglia è molto coraggioso e intraprendente. Orgoglioso, caparbio e piuttosto permaloso non accetta di buon grado le punizioni, arrivando addirittura a ringhiare al compagno umano se ritiene ingiusto il richiamo. Sempre allegro e gioioso anche in età adulta, caratterialmente il maltese è adatto a tutti: non esistono limiti di età, dai bambini agli anziani. Vive senza problemi in appartamento ma data la sua “verve” instancabile, necessita di movimento e di passeggiate quotidiane, nonché di coccole e attenzioni da parte della famiglia adottiva.
LE CURE
Inutile negarlo: il maltese è un cane impegnativo che necessita di cure intensive, soprattutto per ciò che concerne il mantenimento della sua candida pelliccia. Non solo spazzolate quotidiane per evitare che il lungo mantello si annodi, ma anche ispezioni al rientro dalle passeggiate per liberarlo da foglie, rametti, carta e tutto ciò che possa essere rimasto impigliato nel pelo.

Gli occhi poi vanno puliti giornalmente con un prodotto specifico per evitare che la lacrimazione impregni la zona oculare formando un’antiestetica ombra giallognola. Anche le orecchie necessitano di ispezioni regolari per rimuovere la polvere e il cerume che si annida tra le pieghe.
Bagni mensili con prodotti specifici aiuteranno a mantenere il pelo candido e setoso.
CURIOSITÀ
Dato il suo mantello lungo e candido il maltese non è un cane adatto a tutti: non è soprattutto indicato a coloro che non hanno tempo, pazienza e amorevoli cure da dedicargli.

Prenditi cura del tuo animale domestico! Scopri il Pet Food Store di Iper La grande i, il negozio per animali dove trovi personale esperto e un'ampia selezione di alimenti, prodotti, giochi e accessori per il tuo pet. 
 

Maltese

ALTRI ARTICOLI

Toelettatura cani

Fido si fa bello: shampoo, tosatura e soffiatore

Bau, che profumo!

Come, quando e perché lavare (e profumare) il cane

Trendy Dog: la moda per cani

I pet si fanno glamour, dagli abiti al guinzaglio