MAGAZINE
Rosa dell’Angelo: il fior fiore dei salumi parmensi

Rosa dell’Angelo: il fior fiore dei salumi parmensi

I salumi di Rosa dell'Angelo si distinguono per la vasta selezione e la qualità altissima, che non dimentica e anzi, preserva, la biodiversità agricola.

I salumi gourmet

Quando si parla di salumi, Parma è sempre una buona idea. Siamo a Traversetolo (PR): Mauro Ziveri, parmense DOC con alle spalle una tradizione familiare legata alla lavorazione delle carni, crea Rosa dell’Angelo, un’azienda specializzata nella produzione di prosciutto crudo di suino nero, ma anche e nella selezione di salumi provenienti dalle Terre Verdiane e da altre zone dell'Emilia.
Allevamento all’aperto, lavorazione antica totalmente a mano, con l’aiuto di sale e di una lunga stagionatura: ecco la “formula magica” per ottenere prodotti così speciali.

Biodiversità agricola e rispetto per le materie prime

I salumi di Rosa dell’Angelo sono tra i migliori prodotti affettati e confezionati in vaschetta: provare per credere. Dietro il gusto avvolgente dei loro prosciutti e dei loro salami, c’è una filosofia importante, che ha permesso all’azienda di eccelere in un ambiente così competitivo: è l’attenzione alla biodiversità agricola.
Attenzione che si traduce nella salvaguardia del maiale nero, una razza che, fino a poco tempo fa, era quasi scomparsa. I maiali di Rosa dell'Angelo sono liberi di muoversi e pascolare nei boschi della tenuta, in totale libertà, anche a partire dall’alimentazione, a base di erba fresca, cereali, bacche e ghiande. Il risultato è un prosciutto magro, saporitissimo, indimenticabile.

Rosa dell’Angelo: il fior fiore dei salumi parmensi

ALTRI ARTICOLI

Cuor di Caramello

Scopri di più!

Salmone: una delizia per ogni occasione

La stagione calda è alle porte e torna la voglia di piatti veloci, senza rinunciare al gusto!

Euryops Pectinatus

Scopri di più!