MAGAZINE
Degustazione vini, un viaggio di eleganza

Degustazione vini, un viaggio di eleganza

La passione per la degustazione vini è sempre più diffusa in italia, tra enoteche, vinerie, cantine aperte e aziende vinicole.
Sempre più sono le persone - appassionati, esordienti o neofiti - che, conquistate dal fascino delle degustazioni di vino sfuso presenti tra gli scaffali del supermercato, vantano una cantinetta vino in salotto o in sala da pranzo.
Non solo.
Tra tour guidati presso cantine aperte e aziende vinicole, serate in enoteca oppure in vineria, il nettare degli dèi scatena il desiderio di cultura. Assaporare vini rossi, vini bianchi o rosé non basta più: c'è voglia di conoscere la zona di provenienza dei vini e di approfondire le varietà dei vitigni, di scoprire le procedure di produzione e di analizzare il design delle etichette.
Esplorare le infinite sfumature che compongono un vino, per amare ancora di più il calice o la coppa che si tiene elegantemente tra le mani, insomma.

Degustazione VINI: un'esperienza sensoriale

In fatto di degustazione vini, i trend parlano di esperienze multisensoriali, che combinano gusto e benessere. Esperienze coinvolgenti e informali, moderne e contemporanee.
Non si parla più (solo) di semplici degustazioni in cantina.
La degustazione del vino è diventata un'occasione di condivisione e benessere. Un vero e proprio viaggio dei sensi che seduce, rilassa, interessa.
Vino e cibo, vino e territorio, ma non solo. C'è chi combina vino e danza, chi mescola vino e arte, chi unisce vino e poesia. Già, perché - in fondo, come diceva lo scrittore e poeta scozzese Robert Louis Balfour Stevenson - Il vino è poesia imbottigliata.

Degustazione vini, un viaggio di eleganza

ALTRI ARTICOLI

GIOCANDO…SI IMPARA!

Divertirsi in casa si può. Ecco come!

LAVORETTI DA FARE IN CASA CON I BAMBINI

Idee e consigli per divertirsi e creare con i più piccoli

Homemade Fitness: allenamento a casa

Allenarsi stando comodamente a casa si può: ecco come