MAGAZINE
cerca per argomento
Caffè freddo shakerato, una coppa di fresco piacere

Caffè freddo shakerato, una coppa di fresco piacere

Esterno, bar - Giorno.
È una calda mattina d’estate. Poca gente in giro – chi a piedi e chi in bicicletta –, tanto sole ad rivelare l’ora di pranzo in arrivo.
Ti fermi in un bar dal terrazzo ombreggiato. Ordini un caffè freddo.‘Caffè shakerato?’ chiede il barista.
Sì, proprio quello. Quella coppa di fresco piacere, che risveglia i sensi e refrigera il corpo.
Già, perché il caffè freddo shakerato è l’estiva variante su tema caffè. Una bevanda, che soddisfa il palato ed è perfetta in ogni momento della giornata.
Ma come riproporre quel fresco piacere a casa? Insomma, come fare il caffè freddo shakerato?
Niente di più semplice!
Ricetta caffè freddo
Come fare il caffè freddo? Per preparare questa bevanda irresistibile, servono pochi ingredienti e pochissima manodopera: caffè, zucchero, ghiaccio a cubetti... e frullatore. 

Prepara un caffè espresso piuttosto lungo, versalo nel contenitore del mixer, aggiungi zucchero (in base ai tuoi gusti) e ghiaccio, poi frulla per una decina di secondi.
Versa in una coppa… e gusta il tuo caffè freddo shakerato.
Crema di caffè fredda
Valida – validissima – alternativa al caffè freddo shakerato e al caffè in ghiaccio è la crema di caffè fredda.
Deliziosa e nutriente, la crema di caffè fredda ha la consistenza del sorbetto e il sapore inconfondibile del caffè. Un dessert al cucchiaio, a metà strada tra un gelato e un caffè freddo shakerato.

Ma come si prepara? Prepara il caffè, zuccheralo e lascia raffreddare. Monta la panna liquida con uno sbattitore elettrico. Una volta diventata cremosa, aggiungi gradualmente a filo il caffè già preparato, e continua a lavorare con le fruste.
Monta completamente il composto, quindi copri con la pellicola trasparente e riponi in frigo a raffreddare per almeno un’ora.
Servi in bicchierini di vetro o in coppette di cioccolato.
Caffè in ghiaccio
E il caffè in ghiaccio? Tipico del Salento, non è né un caffè freddo, né un caffè shakerato, ed è semplice – semplicissimo – da preparare. Prepara tre cubetti di ghiaccio (pieni) in un bicchiere di vetro largo e dai bordi bassi; a parte, prepari una tazzina di caffè fumante e la zuccheri a piacere. A questo punto, elimini l’eventuale acqua formatasi dal ghiaccio sciolto, e versi il caffè sui cubetti di ghiaccio. 

Certo, per godere al massimo di questa ‘bevanda del Sud’, ideale sarebbe disporre di una splendida veduta sul mare della Puglia… ma tant’è: in assenza di un balcone sul panorama di Lecce, puoi assaporare questo caffè d’estate contando i giorni che mancano alle prossime ferie – e l’attesa sarà certamente più fresca.

Caffè freddo shakerato, una coppa di fresco piacere

ALTRI ARTICOLI

Sfidare il caldo... le piante grasse

Piante capaci di proteggersi dal grande caldo

E’ arrivata la grande novità di pizza Regina

Scopri il gusto di fare a metà!

Il raccolto del balcone

Proposte estive per un’orto a portata di mano