Ricarica elettrica auto

31 stazioni di ricarica

Il progetto ha consentito a Iper, La grande i di installare ad oggi 31 stazioni di ricarica così distribuite nei nostri punti vendita:

COLONNINE RICARICA C/O I PARCHEGGI DEI C.C.
  • ARESE
  • GRANDATE
  • MONZA - Via della Guerrina
  • PORTELLO
  • ROZZANO
  • SAVIGNANO
  • VARESE

COLONNINE RICARICA C/O I DISTRIBUTORI CARBURANTI IPER STATION :
  • ARESE
  • BREMBATE
  • LONATO
  • MONTEBELLO
  • ORIO AL SERIO
  • SERIATE
  • CREMONA
  • CASTELFRANCO
  • VERONA
  • MAGENTA

Come funziona

Per accedere è necessario registrarsi sul sito www.ricaricaev.it con la propria Carta Nazionale dei Servizi oppure richiedere un badge temporaneo di cortesia direttamente al banco accoglienza dell'ipermercato Iper La grande i, che dovrà essere riconsegnato al termine del suo utilizzo.

Procedura di ricarica:

  • Parcheggia il tuo veicolo elettrico nel posto auto riservato.
  • Inserisci la tua Carta Nazionale dei Servizi (la nuova tessera sanitaria) o accosta il badge per accedere al servizio di ricarica.
  • Segui la procedura indicata nel display della colonnina per selezionare una presa fra quelle disponibili.
  • Collega il cavo di alimentazione del tuo veicolo elettrico e inizia la ricarica.
  • Puoi interrompere la ricarica in qualsiasi momento semplicemente ri-inserendo la Carta Nazionale dei Servizi o accostando il badge.


L'operazione di ricarica ha una durata massima di 120 minuti e non necessita della tua presenza; lo stato della ricarica è visibile sul display.

Per qualsisi necessità, rivolgiti al personale dell'ipermercato Iper La grande i o chiama il numero 02 87159168.

Le stazioni di ricarica

È possibile usufruire delle stazioni di ricarica con l'inserimento nell'apposita fessura della carta regionale dei servizi della Lombardia.
L'energia è completamente omaggiata.

Fotogallery

Iniziative per l'ambiente di Iper

Il progetto ha consentito a Iper, La grande i di installare stazioni di ricarica
in vari punti vendita. È possibile usufruire delle stazioni di ricarica con
l'inserimento nell'apposita fessura della carta regionale dei servizi della
Lombardia. L'energia è completamente omaggiata.