LA SCELTA DEGLI IMBALLI

LA CURA NELLA SCELTA

Il nostro impegno per l'ambiente si esprime anche nella costante ricerca di shopper e imballaggi ad uso alimentare aventi caratteristiche di eco-compatibilità e basso impatto ambientale.
Una ricerca che si colloca all’avanguardia in Italia e in Europa. Utilizziamo solo imballi prodotti a base di fibre vegetali, completamente biodegradabili e compostabili per favorire il riutilizzo delle risorse e la riduzione dell'inquinamento.

Il sacchetto biodegradabile
Il sacchetto in Mater Bi, un materiale totalmente naturale, completamente biodegradabile e compostabile, è perfetto da riutilizzare in casa per la raccolta dei rifiuti umidi, secondo la normativa vigente.

Il sacchetto in carta Il sacchetto riciclabile e totalmente naturale realizzato in Cartafrutta, ossia con carta riciclata da contenitori Tetra Pak per bevande a lunga conservazione. Si riutilizza per fare la raccolta differenziata dalla carta.

La borsa maxi Il borsone capiente, robusto e riutilizzabile, perfetto per i carichi più pesanti.

chiudi   X

Sin dal 1998, abbiamo un gruppo di lavoro interno che dal 2010 si avvale della collaborazione del Politecnico di Milano e ha una chiara missione: individuare e testare materiali da imballaggi alternativi alla plastica.
La plastica sparisce definitivamente dai nostri imballaggi nel 2011, sostituita da cellulosa e PLA, una resina termoplastica a base di amido di mais. Oggi, nei nostri punti vendita la salumeria usa vaschette in PET riciclato e riciclabile; la gastronomia vaschette compostabili, realizzate in cartoncino e PLA; i sacchetti per il pane sono di pura cellulosa, quelli per biscotti e croissant sono di cellophane, le scatole da pasticceria sono in cartoncino e cellophane; i formaggi sono confezionati in vassoi di legno o cartoncino.

chiudi   X

I sacchetti di carta in cui impacchettiamo il nostro pane e i prodotti da forno e le scatole in cui confezioniamo i nostri biscotti, le torte o la pizza sono realizzati in pura cellulosa.
La cellulosa è una sostanza naturale estratta dal legno delle piante e, nel nostro caso, proviene da boschi che partecipano a programmi di riforestazione certificati. È un materiale naturalmente ecologico, completamente biodegradabile e compostabile.

chiudi   X

Più dell’80% dei nostri prodotti ortofrutticoli viene confezionata in cassette di plastica e non di legno.
Questo perché le cassette in plastica possono essere continuamente riutilizzate evitando così l’impiego e lo spreco di legno e cartone. Il processo di gestione, un vero circolo virtuoso, prevede che le cassette siano ogni volta lavate senza detersivi di sintesi.

chiudi   X

La nostra sensibilità verso la riduzione dell’impatto ambientale viene da lontano.
Siamo stati infatti la prima catena della grande distribuzione italiana ad aver adottato in assoluto i distributori self-service di detersivi: il primo impianto, aperto all’Iper di Busnago, risale infatti al 1994.
Il sistema ECO SELF, utilizzato per la distribuzione di detersivi sfusi, ha permesso di risparmiare sui contenitori, che sono diventati preziosi e riutilizzabili.

chiudi   X