MAGAZINE
Orata con salsa carbonara

Orata con salsa carbonara


Difficoltà: Media
Preparazione: 15 min
Cottura: 5 min
N° Persone: 4

• 6 filetti di orata
• 4 cucchiai di zucchero semolato
• 2 fette di bacon affumicato
• 1 tuorlo
• 50 g di panna fresca
• 1/2 cucchiaino di maizena
• 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
• olio extravergine di oliva
• sale
• pepe

PROCEDIMENTO

Per preparare l'orata con salsa carbonara iniziate sistemando i filetti di orata in un vassoio. Ricopriteli con una specie di panatura ottenuta mescolando lo zucchero con un cucchiaio di sale fino. Coprite con la pellicola e fate marinare per 24 ore in frigorifero. Trascorso questo tempo, sciacquate i filetti di orata, poi cuoceteli per 2 minuti in acqua bollente.

Scolate i filetti di orata con un mestolo forato, trasferiteli in un piatto, tagliateli in pezzi più piccoli e conditeli con un filo di olio extravergine di oliva.
In un pentolino fate addensare il tuorlo con la panna, il formaggio e la maizena. Mescolate continuamente facendo attenzione che non rapprenda troppo, rischiando di fare una frittata (controllate la temperatura con un termometro che dovrà essere di 85° oppure prelevatene una piccola quantità che dovrà velare il cucchiaio). Regolate di sale e pepe. Alla fine dovrà risultare una salsa fluida: nel caso fosse troppo densa, aggiustate con un goccio di acqua calda e mescolate energicamente con un frustino. 
Tagliate il bacon a pezzetti e abbrustolitelo in una padella antiaderente. Scolatelo con un mestolo forato su carta assorbente. Sui piatti da portata sistemate al centro 2-3 cucchiai di salsa carbonara e adagiate sopra i pezzi di orata. Completate l'orata con salsa carbonara con il bacon croccante e una macinata di pepe.

Orata con salsa carbonara

ALTRI ARTICOLI

Amarsi&Piacersi e I-Naturale Bio

Scopri di più

Agrumi

Scopri di più!

Oh my darling… clementina!

Scopri di più!