MAGAZINE
cerca per argomento

Nome in codice: topinambur

IL TUBERO LIGHT DALLE MILLE QUALITÀ E DAGLI INFINITI IMPIEGHI
Si chiama Helianthus tuberosus, ma è conosciuto anche come rapa tedesca, tartufo di canna, pera di terra, carciofo di Gerusalemme.
Parliamo del topinambur.
Un alimento dimenticato per lungo tempo e ora tornato di gran moda in cucina.
 
CHE COS’È IL TOPINAMBUR?
Si tratta di un tubero commestibile dolce e delicato al gusto, ricco di proprietà benefiche.
Composto dall’80% circa di acqua e ricco di vitamine A e B e di minerali (tra i quali calcio, fosforo, magnesio e potassio), conta solo 30 calorie circa per 100g di prodotto fresco (ciò rendendolo adatto a regimi alimentari ipocalorici) e favorisce l’equilibrio dell’intestino.
 
IL TOPINAMBUR IN CUCINA
Estremamente versatile, in cucina si presta a un’infinità di utilizzi: può essere preparato in tanti modi quanti sono i metodi di cottura delle patate.
Quali sono, dunque, le ricette con topinambur?

Per godere a pieno delle qualità di questo prodotto, l’ideale è consumare il topinambur crudo: grattugiato nell’insalata mista, oppure tagliato a fettine sottili e condito con olio e limone.
È importante sapere che il topinambur crudo non va privato di buccia, ma semplicemente lavato con acqua e spazzolato con delicatezza.

Questo tubero va privato della scorza, invece, qualora si intenda cuocerlo. Ma come cucinarlo? Le preparazioni possibili sono numerosissime. Qualche esempio?

Topinambur al forno
Taglialo il topinambur a fette sottili, condiscilo con olio, sale e aromi e disponilo su una teglia. Cuoci in forno, fino a doratura.

Crema di topinambur
Riduci il topinambur a tocchetti e soffriggilo con una patata tagliata a pezzi. Aggiungi il brodo e lascia cuocere, quindi frulla il composto e servilo con funghi saltati in padella o una noce di panna.

Risotto con topinambur
Fai rosolare in olio il topinambur a cubetti, sala e sfuma con vino bianco. Lascia evaporare l’alcool a fiamma alta, quindi cuoci a fuoco lento. Unisci il riso e fai tostare, quindi cuoci aggiungendo il brodo poco per volta. A fine cottura, manteca con pecorino romano grattugiato.

Nome in codice: topinambur

ALTRI ARTICOLI

I pannolini ECO by Naty

Naty è il marchio leader nella produzione di pannolini ecologici

Piacere, sono scorzonera

L’asparago d’inverno: proprietà e ricette

Il Re Tartufo

Bianco o nero? Le ricette con il nobile fungo ipogeo